Fondazione Merz

Privacy Policy

Oggetto: Informativa per la verifica di autenticità di un’opera d’arte sul Trattamento dei dati personali (ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, dell’art. 13 GDPR Privacy n. 679/2016 e D.lgs. 101/2018)

 

Premessa

Con la presente informativa Fondazione Mario Merz, C.F. 97590980013, P.IVA 09216820010 con sede legale in Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), in qualità di Titolare del Trattamento dei dati, intende adempiere a quanto prescritto nel “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs. 196/2003, nel Regolamento Europeo n. 679/2016 e nel D.lgs. 101/2018.

Per dato personale, per Trattamento e per tutte le altre nomenclature indicate nella presente informativa si dovrà fare riferimento alle definizioni di cui all’art.4 del Regolamento.

 

Oggetto e Dati trattati

Fondazione Mario Merz, in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, informa il richiedente del servizio di autenticità in relazione all’instaurazione ed all’esecuzione del contratto in essere, che Fondazione Mario Merz è tenuta a trattare dati personali che La riguardano.

I dati che verranno raccolti sono i suoi dati personali anagrafici e un recapito telefonico.

 

Finalità del Trattamento dei dati

I dati degli interessati, nel caso di specie dati personali e particolari, sono raccolti per le seguenti finalità:

Adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile;

Richiesta riguardante la verifica di autenticità di un’opera d’arte;

Usufruire della prestazione e/o adempiere ad obblighi contrattuali e precontrattuali derivanti dai rapporti con Lei in essere;

Esercitare i diritti del Titolare.

 

I dati da Lei forniti per avanzare la richiesta saranno trattati con il supporto di mezzi informatici, cartacei o telematici.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Modalità del Trattamento dei dati

Il Trattamento dei dati è realizzato con l’ausilio di strumenti elettronici o supporti cartacei, nel rispetto delle misure di sicurezza e protezione dei dati richiamate dal D.lgs. n. 196/2003, del Regolamento UE n.679/2016 e del D.lgs. 101/2018.

Il Trattamento dei dati personali è svolto dal Titolare del Trattamento e dagli Addetti del Trattamento designati dalla società.

Il Trattamento dei dati è svolto da Fondazione Mario Merz nel rispetto dei Principi di Liceità, Necessità e Proporzionalità del Trattamento.

 

Conservazione dei dati

I dati personali trattati per le finalità di cui alla sezione 2 saranno conservati per tutta la durata della fornitura del servizio e, alla sua cessazione, per un periodo previsto e ammesso dalla legge italiana a tutela degli interessi del diritto di difesa della società avuto riguardo ai termini di prescrizione previsti dalla normativa applicabile.

 

Destinatari

I Suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 2 della presente Privacy Policy, con:

5.1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di Responsabili del Trattamento, ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Fondazione Mario Merz in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria o altra consulenza aziendale; ii) soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica; iii)banche ed istituti di credito; (collettivamente “Destinatari”).

5.2. persone autorizzate da Fondazione Mario Merz al Trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza e che garantiscano il Trattamento dei Dati in conformità del GDPR.

 

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è custodito presso la sede del Titolare e può essere trasmesso inviando una richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” di questa informativa.

 

Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del Trattamento

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 2.1, 2.2 e 2.3 è l’art. 6(1)(b) del GDPR ([…]il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso), in quanto i trattamenti sono necessari all’espletamento dell’attività connessa alla verifica di autenticità dell’opera/e d’arte.

 

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.4 è l’art. 6(1)(f) del GDPR ([…] Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti o le libertà fondamentali dell’Interessato[…]) al fine di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria, oltre alla prevenzione di danni al patrimonio aziendale.

 

 

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15 e ss. del GDPR conferiscono  all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del Trattamento, della logica applicata al Trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del Titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al Trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e al Trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario  o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 – 22 del GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di Trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione; diritto di opporsi al Trattamento automatizzato compresa la profilazione).

 

Titolare del Trattamento e contatti

Titolare del Trattamento dei dati personali è Fondazione Mario Merz, con sede legale in Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), tel.: 011-19719437, email: amministrazione@fondazionemerz.org

Oggetto: Informativa per i candidati sul Trattamento dei dati personali (ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, dell’art. 13 GDPR Privacy n. 679/2016 e del D.lgs. n. 101/2018)

 

Premessa

Con la presente informativa Fondazione Mario Merz, C.F. 97590980013, P.IVA 09216820010 con sede legale in via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), in qualità di Titolare del Trattamento dei dati, intende adempiere a quanto prescritto nel “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs. 196/2003 – come modificato dal D.lgs. n. 101/2018 – e nel Regolamento Europeo n. 679/2016.

Per dato personale, per Trattamento e per tutte le altre nomenclature indicate nella presente informativa si dovrà fare riferimento alle definizioni di cui all’art.4 del Regolamento UE.

 

Oggetto

Fondazione Mario Merz, in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, informa il candidato in relazione all’instaurazione ed all’esecuzione del contratto in essere, che Fondazione Mario Merz è tenuta a trattare dati personali che La riguardano.

I dati che verranno utilizzati sono i Suoi dati personali contenuti all’interno del curriculum vitae da Lei consegnatoci.

 

Finalità del Trattamento dei dati

I dati degli interessati, nel caso di specie dati personali, sono raccolti per le seguenti finalità:

Selezione del personale per l’instaurazione di un rapporto di lavoro;

Gestione dei curricula;

Esercitare diritti del Titolare.

 

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Modalità del Trattamento dei dati

Il Trattamento dei dati è realizzato con l’ausilio di strumenti elettronici o supporti cartacei, nel rispetto delle misure di sicurezza e protezione dei dati richiamate dal D.lgs. n. 196/2003 – come modificato dal D.lgs. n. 101/2018 – e dal Regolamento Europeo n. 679/2016.

Il Trattamento dei dati personali è svolto dal Titolare del Trattamento e dal Responsabile del Trattamento designato dalla Fondazione.

Il Trattamento dei dati è svolto da Fondazione Mario Merz nel rispetto dei Principi di Liceità, Necessità e Proporzionalità del Trattamento.

 

Conservazione dei dati

I dati personali trattati per le finalità di cui al punto 2 saranno conservati per 1 anno dall’acquisizione del curriculum vitae.

 

Destinatari

I Suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 2 della presente Privacy Policy, con:

5.1 soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

5.2 persone autorizzate da Fondazione Mario Merz al Trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza e che garantiscano il Trattamento dei Dati in conformità del GDPR.

 

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è custodito presso la sede del Titolare, sita in Torino (TO) e può essere trasmesso inviando una richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” di questa informativa.

 

Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del Trattamento

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 2.1 e 2.2 è l’art. 6(1)(b) del GDPR ([…] all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato […]), in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi e delle prestazioni. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è obbligatorio poiché l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di fruire dei servizi erogati da Fondazione Mario Merz.

 

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.3 è l’art. 6(1)(f) del GDPR ([…] il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti o le libertà fondamentali dell’Interessato[…]) al fine di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria. Anche tale trattamento è necessario in presenza dei suindicati requisiti.

 

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15 e ss. del GDPR conferiscono  all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del Trattamento, della logica applicata al Trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del Titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al Trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e al Trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario  o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

 

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 – 22 del GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di Trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di opporsi al Trattamento automatizzato compresa la profilazione).

 

Titolare del Trattamento e contatti

Titolare del Trattamento dei dati personali è Fondazione Mario Merz, con sede legale in via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), tel.: 011-19719437, email: amministrazione@fondazionemerz.org

Oggetto: Informativa per i fornitori sul Trattamento dei dati personali (ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, dell’art. 13 GDPR Privacy n. 679/2016 e del D.lgs. 101/2018)

 

Premessa

Con la presente informativa Fondazione Mario Merz, C.F. 97590980013, P.IVA 09216820010 con sede legale in via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), in qualità di Titolare del Trattamento dei dati, intende adempiere a quanto prescritto nel “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs. 196/2003 – come modificato dal D.lgs. n. 101/2018 – e nel Regolamento Europeo n. 679/2016.

Per dato personale, per Trattamento e per tutte le altre nomenclature indicate nella presente informativa si dovrà fare riferimento alle definizioni di cui all’art.4 del Regolamento UE.

 

Oggetto

Fondazione Mario Merz, in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, informa il fornitore in relazione all’instaurazione ed all’esecuzione del contratto in essere, che Fondazione Mario Merz è tenuta a trattare dati personali che La riguardano.

I dati che verranno raccolti sono i suoi dati personali anagrafici e fiscali.

 

Finalità del Trattamento dei dati

I dati degli interessati, nel caso di specie dati personali, sono raccolti per le seguenti finalità:

Adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile;

Gestione dei fornitori;

Usufruire della prestazione e/o adempiere ad obblighi contrattuali derivanti dai rapporti con Lei in essere;

Esercitare diritti del Titolare;

Attività promozionali.

 

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Modalità del Trattamento dei dati

Il Trattamento dei dati è realizzato con l’ausilio di strumenti elettronici o supporti cartacei, nel rispetto delle misure di sicurezza e protezione dei dati richiamate dal D.lgs. n. 196/2003, del Regolamento Europeo n. 679/2016 e del D.lgs. n. 101/2018.

Il Trattamento dei dati personali è svolto dal Titolare del Trattamento e dal Responsabile del Trattamento designato dalla società.

Il Trattamento dei dati è svolto da Fondazione Mario Merz nel rispetto dei Principi di Liceità, Necessità e Proporzionalità del Trattamento.

 

Conservazione dei dati

I dati personali trattati saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità nonché, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di servizi, sino al periodo di tempo previsto e ammesso dalla normativa italiana a tutela degli interessi e del diritto di difesa di Fondazione Mario Merz, avuto riguardo ai termini di prescrizione previsti dalla normativa applicabile.

 

Destinatari

I Suoi dati personali potranno essere condivisi con:

5.1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di Responsabili del Trattamento, ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Fondazione Mario Merz in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria o altra consulenza aziendale; ii) soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica; iii)banche ed istituti di credito; iv) Mailup (collettivamente “Destinatari”).

5.2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità.

5.3. persone autorizzate da Fondazione Mario Merz al Trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza e che garantiscano il Trattamento dei Dati in conformità del GDPR.

 

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è custodito presso la sede operativa del Titolare, sita in Torino (TO) e può essere trasmesso inviando una richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” di questa informativa.

 

 

Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del Trattamento

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.1 è l’art. 6(1)(c) del GDPR ([…] il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento[…]). Una volta conferiti i dati personali, infatti, il trattamento è invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui Fondazione Mario Merz è soggetta.

 

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 2.2 e 2.3 è l’art. 6(1)(b) del GDPR ([…] il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso […]), in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi e delle prestazioni. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è obbligatorio poiché l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di fruire dei servizi erogati da Fondazione Mario Merz.

 

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.4 e 2.5 è l’art. 6(1)(f) del GDPR ([…] il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti o le libertà fondamentali dell’Interessato […]) al fine di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria. Anche tale trattamento è necessario in presenza dei suindicati requisiti.

 

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15 e ss. del GDPR conferiscono  all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del Trattamento, della logica applicata al Trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del Titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al Trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e al Trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario  o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

 

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 – 22 del GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di Trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di opporsi al Trattamento automatizzato compresa la profilazione).

 

Titolare del Trattamento e contatti

Titolare del Trattamento dei dati personali è Fondazione Mario Merz, con sede legale in Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), tel.: 011-19719437, email: amministrazione@fondazionemerz.org

Oggetto: Informativa per i clienti sul Trattamento dei dati personali (ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e ss. mm. e dell’art. 13 GDPR in tema di Privacy n. 679/2016)

 

Premessa

Con la presente informativa Fondazione Mario Merz, C.F. 97590980013, P.IVA 09216820010 con sede legale in Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), in qualità di Titolare del Trattamento dei dati, intende adempiere a quanto prescritto nel “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs. 196/2003, nel Regolamento UE n. 679/2016 e nel D.lgs. 101/2018.

Per dato personale, per Trattamento e per tutte le altre nomenclature indicate nella presente informativa si dovrà fare riferimento alle definizioni di cui all’art.4 del Regolamento.

 

Oggetto

Fondazione Mario Merz, in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, informa il cliente in relazione all’instaurazione ed all’esecuzione del contratto in essere, che Fondazione Mario Merz è tenuta a trattare dati personali che La riguardano.

I dati che verranno raccolti sono i suoi dati personali anagrafici e fiscali.

 

Finalità del Trattamento dei dati

I dati degli interessati, nel caso di specie dati personali, sono raccolti per le seguenti finalità:

Adempimenti obbligatori per legge in campo fiscale e contabile;

Riscontrare specifiche richieste, anche telefoniche, rivolte al Titolare del Trattamento;

Gestione delle vendite dello shop online;

Usufruire della prestazione e/o adempiere ad obblighi contrattuali derivanti dai rapporti con Lei in essere;

Esercitare diritti del Titolare;

 

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Modalità del Trattamento dei dati

Il Trattamento dei dati è realizzato con l’ausilio di strumenti elettronici o supporti cartacei, nel rispetto delle misure di sicurezza e protezione dei dati richiamate dal D.lgs. n. 196/2003 e ss. mm. e del Regolamento Europeo n. 679/2016.

Il Trattamento dei dati personali è svolto dal Titolare del Trattamento e dal Responsabile del Trattamento designato dalla società.

Il Trattamento dei dati è svolto da Fondazione Mario Merz nel rispetto dei Principi di Liceità, Necessità e Proporzionalità del Trattamento.

 

Conservazione dei dati

I dati personali trattati per le finalità di cui al punto 2 saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità nonché, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di servizi, sino al periodo di tempo previsto e ammesso dalla normativa italiana a tutela degli interessi e del diritto di difesa di Fondazione Mario Merz, avuto riguardo ai termini di prescrizione previsti dalla normativa applicabile.

 

Destinatari

I Suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 2 della presente Privacy Policy, con:

5.1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di Responsabili del Trattamento, ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Fondazione Mario Merz in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria o altra consulenza aziendale; ii) soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica; iii)banche ed istituti di credito; (collettivamente “Destinatari”).

5.2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

5.3. persone autorizzate da Fondazione Mario Merz al Trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza e che garantiscano il Trattamento dei Dati in conformità del GDPR.

 

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è custodito presso la sede del Titolare e può essere trasmesso inviando una richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” di questa informativa.

 

Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del Trattamento

La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 2.2 e 2.3 e 2.4. è l’art. 6(1)(b) del GDPR ([…]il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso), in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi e delle prestazioni. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è obbligatorio poiché l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di fruire dei servizi erogati da Fondazione Mario Merz.

 

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.1 è l’art. 6(1)(c) del GDPR ([…]il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento). Una volta conferiti i dati personali, infatti, il trattamento è invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui Fondazione Mario Merz è soggetta.

 

La base legale per la finalità di cui alla sezione 2.5 è l’art. 6(1)(f) del GDPR (…. Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti o le libertà fondamentali dell’Interessato..) al fine di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria. Anche tale trattamento è necessario in presenza dei suindicati requisiti.

 

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15 e ss. del GDPR conferiscono  all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l’interessato ha diritto di avere conoscenza dell’origine dei dati, della finalità e delle modalità del Trattamento, della logica applicata al Trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del Titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l’interessato ha inoltre diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al Trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e al Trattamento di dati personali ai fini di invio di materiale pubblicitario  o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

 

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 – 22 del GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di Trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di opporsi al Trattamento automatizzato compresa la profilazione)

 

Titolare del Trattamento e contatti

Titolare del Trattamento dei dati personali è Fondazione Mario Merz, con sede legale in Via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), tel.: 011 19719437, email: amministrazione@fondazionemerz.org

Oggetto: Informativa per comunicazioni commerciali e promozionali sul Trattamento dei dati personali (ai sensi del D.lgs. n. 196/2003, dell’art. 13 GDPR n. 679/2016 e D.lgs. 101/2018)

 

Premessa

Con la presente informativa Fondazione Mario Merz, C.F. 97590980013, P.IVA 09216820010 con sede legale in via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), in qualità di Titolare del Trattamento dei dati, intende adempiere a quanto prescritto nel “Codice in materia di protezione dei dati personali” D.lgs. 196/2003 – come modificato dal D.lgs. 101/2018 – e nel Regolamento Europeo n. 679/2016.

Per dato personale, per Trattamento e per tutte le altre nomenclature indicate nella presente informativa si dovrà fare riferimento alle definizioni di cui all’art.4 del Regolamento.

 

Oggetto

Fondazione Mario Merz, in qualità di Titolare del Trattamento dei dati personali, informa l’interessato in relazione all’instaurazione ed all’esecuzione del rapporto in essere, che Fondazione Mario Merz è tenuta a trattare dati personali che La riguardano.

I dati che verranno raccolti sono i suoi dati personali anagrafici e l’indirizzo e-mail.

 

Finalità del Trattamento dei dati personali

I dati degli interessati, nel caso di specie dati personali, sono raccolti per la seguente finalità:

Invio di comunicazioni commerciali e promozionali a mezzo posta elettronica da Fondazione Mario Merz.

 

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

Modalità del Trattamento dei dati

Il Trattamento dei dati è realizzato con l’ausilio di strumenti elettronici o supporti cartacei, nel rispetto delle misure di sicurezza e protezione dei dati richiamate dal D.lgs. n. 196/2003 – come modificato dal D.lgs. 101/2018 – e del Regolamento Europeo n. 679/2016.

Il Trattamento dei dati personali è svolto dal Titolare del Trattamento e dal Responsabile del Trattamento designato dalla società.

Il Trattamento dei dati è svolto da Fondazione Mario Merz nel rispetto dei Principi di Liceità, Necessità e Proporzionalità del Trattamento.

 

Conservazione dei dati

L’indirizzo e-mail sarà conservato fino a che l’interessato manifesti, tramite comunicazione scritta da inviare ai contatti indicati al fondo di questa informativa, la volontà di cancellare l’indirizzo e-mail dalla mailing list.

 

Destinatari

I Suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 2 della presente Privacy Policy, con:

5.1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di Responsabili del Trattamento, ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Fondazione Mario Merz (collettivamente “Destinatari”).

5.2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i Suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

5.3. persone autorizzate da Fondazione Mario Merz al Trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza e che garantiscano il Trattamento dei Dati in conformità del GDPR.

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è custodito presso la sede operativa del Titolare, sita in Torino (TO) e può essere trasmesso inviando una richiesta scritta al Titolare ai recapiti indicati nella sezione “Contatti” di questa informativa.

 

Base legale del Trattamento

La base legale per la finalità 1 è l’art. 6(1)(a) del GDPR ([…] l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più finalità specifiche […]).

 

Diritti dell’interessato

Gli artt. 15 e ss. del GDPR conferiscono all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra cui: Diritto di accesso dell’interessato, diritto di rettifica, diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”), diritto di limitazione di Trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione, diritto di opporsi al Trattamento automatizzato compresa la profilazione).

Per esercitare tali diritti è necessario contattarci ai contatti inseriti nel punto 8 di questa informativa.

 

Titolare del Trattamento e contatti

Titolare del Trattamento dei dati personali è Fondazione Mario Merz, con sede legale in via Limone, 24 – 10141 Torino (TO), tel.: 011-19719437, email: amministrazione@fondazionemerz.org